• 7min

Per un corretto rimessaggio invernale della moto

#Motocicletta

Chi vuole evitare danni e problemi dovuti al fermo invernale dovrebbe sapere come predisporre correttamente la moto per l'inverno. Ti mostriamo i passaggi da seguire per affrontare al meglio la stagione fredda con la tua moto.

Chiunque abbia mai avuto fastidiosi problemi con la batteria, il carburatore, problemi di avviamento o corrosione della moto dopo l'inverno sa di cosa stiamo parlando. La corretta messa fuori servizio della due ruote come ultimo passo importante a fine stagione rientra già nella preparazione della prossima stagione, per evitare questi problemi e ripartire il prima possibile nelle prime belle giornate dell'anno.

Che si tratti di una pulizia di base o di una conservazione accurata di interni ed esterni, vi mostreremo come mantenere la vostra moto in perfette condizioni dal punto di vista estetico e tecnico e come prepararla per la nuova stagione.

1. Conservare il circuito dell'olio motore

La migliore protezione contro la corrosione nel circuito dell'olio è un cambio dell'olio che rimuova i residui nocivi. L’olio usato potrebbe già essere esausto e forse anche "rancido". Questi acidi non neutralizzati attaccano i metalli presenti, come per es. pistoni, superfici di scorrimento e cuscinetti. L'olio fresco nel circuito, invece, conserva in modo ottimale questi componenti. Per questo motivo, il cambio dell'olio deve sempre avvenire anche prima di mettere temporaneamente fuori servizio la moto.

Inoltre, le officine per il cambio dell'olio a fine stagione sono solitamente meno affollate rispetto all'inizio stagione. Trovate l'olio motore giusto per la vostra moto in modo semplice e rapido con la nostra Guida agli oli.

Affinché l'olio fresco possa svolgere un’azione perfetta, si consiglia inoltre di utilizzare Motorbike Engine Flush. L'additivo elimina dal motore tutti i depositi nocivi e i fanghi d'olio insieme all'olio usato, in modo che non restino nel motore nei lunghi periodi di fermo. 

Purtroppo, dopo un lungo periodo di inattività, si può anche verificare una mancanza totale di olio all'interno del sistema e che le superfici metalliche nel motore non siano più bagnate dallo stesso. Quando il motore viene avviato, il metallo incontra il metallo e si verifica la massima usura, per cui le superfici metalliche possono essere danneggiate dall'attrito. Per evitare questo attrito, aggiungere l'additivo Motorbike Oil Additive all'olio motore fresco dopo il cambio dell'olio. Inoltre, si riducono il consumo di olio e carburante e l'usura.

2. Proteggere il carburante e il serbatoio

L'ossidazione e la condensa nel serbatoio possono causare corrosione nel sistema, comportando quindi danni e costose riparazioni. Inoltre, l'invecchiamento del carburante causa problemi di avviamento. Aggiungendo lo stabilizzatore per benzina al carburante, è possibile evitare questo problema in tutta semplicità.

Nota: Dopo l'aggiunta dell'additivo, far girare di nuovo brevemente il motore in modo che l'additivo possa distribuirsi nell'intero sistema. In linea di principio si consiglia di fare il pieno di carburante prima del fermo del veicolo. Questo protegge il serbatoio dalla corrosione.

3. Assicurare la batteria e l'elettronica

Per evitare che la batteria si scarichi completamente durante l'inverno e che quindi si danneggi, si consiglia di rimuoverla, conservarla a temperatura ambiente in un luogo asciutto e ricaricarla a intervalli regolari. 

Per prevenire la corrosione e l'ossidazione dei contatti, dei poli e dei terminali della batteria, è possibile utilizzare inoltre del grasso per batterie. In questo modo si prolunga la durata della batteria e si garantisce un contatto elettrico ottimale nella nuova stagione.

Il nostro spray per componenti elettronici è adatto per tutti gli altri collegamenti e componenti elettronici. Questo garantisce la sicurezza funzionale delle connessioni a spina e dei terminali, delle lampadine e dei fusibili e molto altro ancora. Riduce l'usura, elimina l'umidità, pulisce e protegge dalla corrosione, riduce al minimo le resistenze al contatto ed è neutro su vernici, materiali sintetici e gomma. È quindi ideale per un fermo invernale sicuro del motociclo senza sorprese da corrosione nella stagione successiva. 

4. Pulire e preservare la moto, verificare la presenza di eventuali danni e controllare le parti soggette a usura

Il modo migliore di ispezionare la moto per individuare eventuali danni e controllare le parti soggette a usura è quello di procedere contestualmente a una pulizia diretta della stessa.

Prima della messa fuori servizio è importante effettuare una pulizia accurata onde evitare la penetrazione di sporco ostinato, quale ad es. la polvere dei freni sui cerchioni, che intacca e danneggia le superfici durante un lungo periodo di inattività. Prestare particolare attenzione ai punti più remoti, come sotto il serbatoio, sotto la sella e sotto/dietro la carenatura. Con i nostri detergenti speciali è possibile garantire una pulizia ottimale su tutte le superfici. 

Inoltre si dovrebbe proteggere la moto dalla corrosione e dagli agenti atmosferici applicando dei prodotti specifici per la sua conservazione. Prestare particolare attenzione alle parti del telaio, in alluminio e cromate. Con il Motorbike Multispray è possibile proteggere queste superfici in modo ottimale. Dopo la pulizia non dimenticare di lubrificare nuovamente la catena di trasmissione, proteggendola così dalla corrosione. Lubrificare e proteggere in modo ottimale le serrature del serbatoio del carburante e dell'accensione, nonché le altre serrature delle valigie e delle selle utilizzando il lubrificante per serrature , rendendole sempre scorrevoli. Con il prodotto per la cura combinata della pelle è possibile preparare in modo ottimale la sella in pelle alle basse temperature, proteggendola in modo ottimale.

5. Parcheggiare e coprire la moto

Gli pneumatici delle moto perdono pressione alle basse temperature, causando spesso una carenza di aria negli pneumatici dopo l'inverno, cosa che può diventare rapidamente molto pericolosa. Inoltre, una quantità insufficiente di aria all'interno dello pneumatico, insieme alla permanenza nello stesso posto per troppo tempo, può causare forature. Per evitarlo, aumentare la pressione degli pneumatici di 0,5-1 bar oltre il valore nominale. Per scaricare completamente gli pneumatici dal peso della moto, è anche possibile montare la moto su cavalletti.

Infine, naturalmente, la moto dovrebbe essere coperta. A seconda che sverni all'interno o all'esterno, la copertura protegge non solo dalla polvere, ma anche dall'umidità e dalla neve. Inoltre, è necessario assicurarsi che il telo sia traspirante o ventilato tramite speciali alette onde evitare la formazione di umidità e corrosione.

6. Pulizia dell'attrezzatura

Per garantire che tute in pelle, scarpe, caschi e simili rimangano morbidi e non si sporchino o sviluppino odori sgradevoli, è ovviamente necessario pulire anche loro a fine stagione. Il detergente per interno del casco Helminnenreiniger è perfettamente adatto ad es. anche per l'interno delle scarpe.

Immagini dei prodotti della serie Liqui Moly Service

In inverno la moto diventa un progetto per i meccanici dilettanti? Oppure sono stati riscontrati danni alla moto che devono essere riparati durante l'inverno? Nel nostro assortimento troverete anche moltissimi prodotti per l'assistenza e la riparazione.

Vai alla gamma di prodotti per l’assistenza e la riparazione