Quando il cambio di velocità si “intoppa” al cambio marcia

L’additivo per l’olio del cambio di LIQUI MOLY aiuta a porvi un rimedio efficace anche sotto il profilo dei costi.

Ottobre 2018 – È proprio nelle automobili più datate che si verifica con maggiore frequenza: il cambio della marcia diventa difficile. La causa è principalmente dovuta all’usura del cambio di velocità. Una riparazione meccanica avrebbe un costo decisamente salato. Ma si può fare anche diversamente: Lo specialista tedesco di additivi LIQUI MOLY, oltre a Getriebeoil-Additiv, ora offre un additivo per l’olio del cambio che risolve spesso i problemi riscontrati nei cambi manuali.

Basta aggiungere Getriebeoil-Additiv all’olio del cambio. Qui l’additivo riduce l’attrito e facilita il cambio di marcia. Contiene il lubrificante solido MoS2, che uniforma le aplanarità delle superfici metalliche e riduce l’usura. Inoltre diminuisce il carico termico degli ingranaggi all'interno del cambio di velocità. Questo perché non contiene componenti corrosivi agenti chimicamente che possano attaccare i metalli non ferrosi sensibili presenti all'interno del cambio. Quindi, grazie alle sue eccellenti caratteristiche antiusura. è utilizzabile nelle auto d’epoca come anche nelle vetture nuove provviste di cambio sincronizzato.

Getriebeoil-Additiv non è una pozione magica che riesce a far sparire gravi difetti meccanici. Ma in molti casi può risolvere un problema, diminuire i sintomi, oppure ritardare notevolmente l’avanzamento di un difetto. Il grande vantaggio sta nella sua applicazione semplice ed economica. Ciò permette di rinunciare a una diagnosi accurata e onerosa, impiegando l’additivo senza grandi rischi o anche a scopo preventivo. Così il problema è risolto e il caso chiuso. Se il problema persistesse, non si perde quasi nulla, in quanto il dispendio di tempo e denaro sarebbe minimo. Ma è altamente probabile la possibilità di risparmiare tempo e denaro per una diagnosi e riparazione meccanica.

Di questo beneficerà non solo il proprietario dell’auto, ma anche l’officina che offre questo servizio ci guadagna. Da un lato può realizzare vendite con i clienti, che altrimenti sarebbero spaventati per gli alti costi di riparazione. E dall’altra l’officina può sottolineare la sua competenza tecnica offrendo un’alternativa conveniente sotto il profilo economico. Questo aumenta la fidelizzazione del cliente e migliora la reputazione dell’officina.

Peter Szarafinski


Marketing
Peter Szarafinski
Direttore Pubbliche Relazioni
Jerg-Wieland-Straße 4
89081 Ulm

Telefono: +49 731 1420-189
Fax: +49 731 1420-82
E-mail: peter.szarafinski@liqui-moly.de

Contatto