• 23/11/2020
  • Azienda

In giro per la Germania con il calendario LIQUI MOLY

Le fotomodelle del calendario rapiscono lo sguardo dello spettatore portandolo ad ammirare i paesaggi più belli, dal Mare del Nord fino alla Foresta Nera

In giro per la Germania con il calendario LIQUI MOLY: il making-of

Il calendario LIQUI MOLY 2021

Il calendario degli sport motoristici 2021

Il calendario LIQUI MOLY 2021 risveglia la voglia di viaggiare. Il coronavirus, invece, ha limitato le possibilità di avventure turistiche. Lo specialista di oli e additivi ha scelto come sfondo del calendario il suo Paese d’origine: città e paesaggi della Germania. Ancora una volta la pandemia ci ha messo lo zampino, per cui le fotografie non sono state scattate sul posto, ma in uno studio di Monaco di Baviera. Il calendario lo mostra in modo più o meno apertamente.

“Le fotomodelle portano lo spettatore in 13 tra luoghi più famosi della Germania. E poiché nessuno sa come si potrà viaggiare nel 2021, stiamo portando le destinazioni di vacanza in officina o a casa“, afferma l'amministratore delegato di LIQUI MOLY Ernst Prost. Dal Mare del Nord fino alla Foresta Nera e dallo scoglio della Loreley fino a Dresda, i motivi vanno a raggiungere tutti i punti cardinali.

A uno sguardo più attento però si scoprono oggetti che non si adattano perfettamente al paesaggio. Perché questi oggetti appartengono a uno studio fotografico. Proprio lì è stato prodotto il calendario. Invece di uscire fuori nella natura e andare in giro per le città, ci si è recati in uno studio. La luce che appare a sinistra nell'immagine, il manto erboso non ancora completamente posato al centro o i segni adesivi sul terreno non sono errori imbarazzanti, ma intenzionali.

“Le mascherine sembrano ancora irreali nella vita quotidiana e il calendario gioca allo stesso modo con il surreale. Le modelle e gli oggetti di scena sono autentici, gli sfondi delle foto no, anche se lo sembrano. Le fotografie sono una piccola fuga dalla vita quotidiana, accompagnate dal fascino”, così afferma Ernst Prost. Sono state stampate 155.000 copie. 

E chi preferisce i modelli motorizzati alle modelle a due gambe, pensando più alle corse sportive di questo mondo che alla Loreley, può appendere sul proprio muro il calendario motoristico di LIQUI MOLY. Offre uno sguardo nelle molteplici attività dello specialista di oli: auto da corsa, moto e camion, corse in pista, fuori pista e sull’acqua.

Peter Szarafinski
Head of Media Relations International
Telefono:
+49 731 1420-189
Fax:
+49 731 1420-82
E-mail:
peter.​szarafinski@​liqui-​moly.de