Risolvere i problemi del motore e guadagnare: con gli additivi LIQUI MOLY

Alto rendimento con minimo sforzo

Pulite l'intero sistema motore a ogni passaggio del veicolo, al servizio assistenza o all'AU. Il vostro cliente vi ringrazierà. La durata e le prestazioni del veicolo aumentano, il consumo di carburante diminuisce e si può realizzare un buon guadagno aggiuntivo.

Aggiungete al serbatoio il detergente per sistemi a benzina Pro-Line o il detergente per sistemi diesel oppure utilizzate il nostro apparecchio Jet Clean e il liquido detergente appositamente sviluppato per la pulizia ad alta intensità.

Importante:

Essi dimostrano al cliente le prestazioni fornite attraverso la nostra garanzia sulle prestazioni LIQUI MOLY. JetClean è uno speciale contenitore in acciaio inox che può contenere 5 l di detergente intensivo per sistemi a benzina o diesel . A seconda del sistema di iniezione, nei veicoli a benzina o diesel il serbatoio JetClean viene pressurizzato con la pressione di sistema o di prealimentazione. Gli adattatori e i raccordi in dotazione consentono di collegare in modo rapido e semplice i tubi di JetClean al rispettivo sistema di iniezione senza rimuovere i componenti del sistema di iniezione per la pulizia. In un breve lasso di tempo (10-30 minuti), JetClean pulisce il ripartitore di flusso, il pistone di comando e le valvole di iniezione, gli ugelli di iniezione, le camere di combustione, le valvole di aspirazione e altri componenti dell'impianto di iniezione. Con i detergenti intensivi per sistemi a benzina e diesel da 5 l è possibile pulire più sistemi anche in presenza di forti depositi. JetClean viene utilizzato non solo in caso di problemi, ma anche per la pulizia e la cura costanti. JetClean si ripaga da solo in poche applicazioni.

Per motori a benzina:

Ottimizzare i valori dei gas di scarico prima dell'AU

Tutti i prodotti hanno una cosa in comune: Riducono le emissioni di CO e HC e la fuliggine e ottimizzano i valori prima del controllo dei gas di scarico. Puliscono gli impianti di iniezione di benzina sporchi, rimuovono coke e depositi nella camera di combustione, nel sistema di preparazione della miscela e sulle valvole di iniezione e aspirazione e assicurano un dosaggio esatto dell'iniezione e la nebulizzazione del carburante. Il motore ritorna ad avere la sua potenza originaria, il consumo di carburante si riduce. Testato con successo secondo i test sul banco di prova CEC standardizzati a livello internazionale. Viene garantita una combustione ecocompatibile. Turbo e catalizzatore collaudati.

10 consigli per fare buoni affari con gli additivi per carburante e olio in officina

  • on la vendita di additivi, il rendimento di un'officina viene migliorato senza dispendio di tempo (di lavoro).
  • Sensibilizzate i clienti sul problema. In altre parole, offrite additivi attivamente. Parlatene con i vostri clienti e non aspettate che siano loro a porvi domande.
  • Non vendete "1 barattolo di additivo", bensì una pulizia del sistema motore (additivi per benzina/diesel) o una protezione contro l'usura a lungo termine (additivi per olio).
  • Non vendete il prezzo, ma le prestazioni dell'additivo. Parlate ai vostri clienti dei vantaggi e delle modalità d'azione degli additivi e mettete in particolare l'accento sui vantaggi per il cliente.
  • Spiegate al cliente che durante il processo di combustione in ogni motore sono presenti depositi, soprattutto sulle valvole e sugli ugelli di iniezione.
  • Spiegate le conseguenze:
    Depositi = perdita di potenza = aumento del consumo = maggiori emissioni di sostanze nocive
  • Gli additivi per carburante riducono o impediscono la formazione di questi depositi:
    nessun deposito = potenza ottimale = consumo di carburante ridotto = minori emissioni di sostanze nocive
  • Tutti gli additivi sono testati per la compatibilità con tutti i carburanti e gli oli motore. Si escludono effetti negativi.
  • Mettete la vostra competenza tecnica sul piatto della bilancia durante i colloqui di vendita. Spiegate ai vostri clienti, in modo semplice e sintetico e aiutandovi con le figure dei prospetti, le motivazioni e le cause dei problemi che si presentano (ad es. imbrattamento del sistema) e le conseguenze (funzionamento irregolare del motore, elevato consumo di carburante). Segnalate i possibili danni e i relativi costi (ad esempio, la sostituzione delle valvole, tra gli altri). Mostrate, ad esempio, i protocolli di prova di compressione e le valvole cokificate e spiegate al cliente che per soli 15 € riceverà un motore perfettamente pulito.
  • Utilizzate le offerte formative, le informazioni tecniche e i prospetti/materiali promozionali come supporto.
Per motori diesel:

Per motori diesel:

Potenza del motore percepibile e udibile

I detergenti per sistemi diesel Pro-Line di LIQUI MOLY riducono le emissioni di sostanze nocive e ottimizzano quindi l'opacità del fumo prima dell'analisi dei gas di scarico (AU). Puliscono gli iniettori e l'intero sistema di alimentazione da depositi fastidiosi, impediscono la bruciatura e la resinificazione degli aghi degli iniettori, aumentano l'accendibilità del gasolio e ottimizzano il processo di combustione. Il motore ritorna alla sua potenza originaria, con meno knocking, un funzionamento più silenzioso e un avviamento più agevole. Testato con successo su banchi di prova internazionali.

Volete guadagnare? Ecco come fare:

risvegliate la "consapevolezza dei problemi" con i vostri clienti, per la pulizia del sistema motore.

A tal fine utilizzate attivamente i cartellini per gli allestimenti, il prospetto informativo, i cartellini per specchietti, ecc. e rivolgetevi in modo mirato ai vostri clienti su possibili problemi (ad es. ad es. elevato consumo di carburante, difficoltà di avviamento, ecc.).

Mostrate le possibilità di soluzione con l'impiego di additivi.

Parlate ai vostri clienti dei vantaggi e delle modalità d'azione degli additivi e mettete in particolare l'accento sui vantaggi per il cliente.

Mettete la vostra competenza tecnica sul piatto della bilancia.

Spiegate ai vostri clienti, in modo semplice e sintetico, e aiutandovi con le figure dei prospetti, le motivazioni e le cause dei problemi che si presentano (ad es. imbrattamento del sistema) e le conseguenze (funzionamento irregolare del motore, elevato consumo di carburante). Segnalate i possibili danni e i relativi costi (ad esempio, la sostituzione delle valvole, tra gli altri). Mostrate, ad esempio, i protocolli di prova di compressione e le valvole cokificate e spiegate al cliente che per soli 15 € riceverà un motore perfettamente pulito.

Utilizzate gli additivi in modo preventivo!

Eseguite la pulizia del sistema motore durante le ispezioni. Spiegate questo aspetto al cliente in modo "pulito": sarà sicuramente disposto a premiare questa prestazione aggiuntiva

Lo starter kit (n. art. 5127) offre tutto il necessario per l'implementazione professionale di questo servizio.

Starter Kit pulizia sistema motore

(n. art.: 5127) composto da:
  • 6 detergenti per sistemi motore diesel (cod. art. 5128) inclusi 8 cartellini per specchietti, 10 opuscoli per utenti finali.
  • 6 detergenti per sistemi motore benzina (n. art. 5129) inclusi 8 cartellini per specchietti, 10 opuscoli per utenti finali.
  • Pacchetto marketing:
    2 cubi decorativi, 2 poster DIN A1 e un adesivo per porte per la commercializzazione professionale della pulizia del sistema motore.

Pulizia anziché sostituzione

Nei veicoli diesel, che vengono utilizzati prevalentemente su brevi tragitti, il filtro antiparticolato diesel (DPF) non è sempre abbastanza caldo da bruciare il particolato accumulatosi. In questo caso il veicolo avvia automaticamente un programma di rigenerazione che prevede l'iniezione di più gasolio per generare una temperatura dei gas di scarico più elevata.

A causa di queste elevate temperature dei gas di scarico, normalmente le particelle di fuliggine vengono bruciate. In determinate situazioni di marcia, come ad esempio nel traffico urbano o in coda, la modalità di rigenerazione non è tuttavia possibile. Se la rigenerazione non viene eseguita più volte, il filtro antiparticolato diesel si riempie sempre di più. Il filtro antiparticolato diesel si ostruisce.

Grazie allo speciale kit di pulizia del filtro antiparticolato per motori diesel, il filtro antiparticolato può essere pulito in modo rapido e semplice, a costi contenuti e senza dover sostituire il filtro antiparticolato per motori diesel. Questa pulizia può essere effettuata in modo efficiente con il nostro detergente per filtri antiparticolato Pro-Line e il nostro sistema di lavaggio per filtri antiparticolato Pro-Line con le sonde di spruzzatura idonee.

Gli additivi Pro-Line di LIQUI MOLY sono stati sviluppati appositamente per le esigenze dell'officina specializzata. Tutti gli additivi Pro-Line sono disponibili anche in contenitori di grandi dimensioni, appositamente concepiti per il settore dei veicoli commerciali.

Il particolato ostruisce il filtro antiparticolato. La contropressione allo scarico aumenta e le prestazioni del motore peggiorano notevolmente. Un filtro pulito dura più a lungo
e garantisce di nuovo la massima potenza del motore.